Cafee

Allora … mi sono svegliato con “Luglio col bene che ti voglio” che risuonava in cortile, effettivamente il tempo sembra un pò meglio del solito.
Dopo un caffè con ancora in testa il concerto di ieri sera di Bugo, mi ascolto la discografia di beck.

Il concerto è stato divertente, le canzoni un po’ troppo monostile, ma lui è sempre un grande : capelli corti, look a metà tra 80’s e country, interagisce con il pubblico, parla al cellulare di uno spettatore tra una canzone e l’altra, fa un bis distribuendo zollette di zucchero al pubblico , se ne va dicendo “beh ragazzi devo proprio andare>”, che sembra una scusa per andarsene via da casa di parenti, più che un saluto da concerto.