La libreria della Coop in piazza Castello

Libreria Coop di Torino

Avevo letto sul giornale che sabato avrebbe aperto a Torino in piazza Castello la nuova  libreria Coop. La prima in un centro cittadino, su tre piani, pensavo fosse la libreria definitiva, quella con tutti i libri che cerchi, con un fornitissimo reparto architettura e arte in cui passare ore a sfogliare libri e riviste, magari bevendo pure un caffè (possibilmente lungo)… invece ho trovato una libreria anonima e nemmeno tanto grande ( credo sia più piccola della Feltrinelli di piazza CLN, dell’attigua Mondadori, non parliamo dei megastore di una qualsiasi metropoli) .

Il piano -1

Al piano +1 almeno si gode della vista su piazza Castello e via Roma. Il piano sottoterra, invece, è triste come una biblioteca da parrocchia…

Attaccata alla Mondadori (curioso accostamento no?), non se ne sentiva proprio il bisogno, se non per il condivisibile sfizio di non dare soldi alla Mondadori appunto.

Le mie preferite a Torino rimangono Fnac e Comunardi.

[tags] Libreria Coop, Torino[/tags]