Quell'astronave atterrata in riva al Po | TOlove Amare Torino

Quell'astronave atterrata in riva al Po

23 commenti
  1. Bello…
    In questo blog c’è una Torino di un certo spessore artistico…

    Eppure noto come sulla bellezza della vostra città ci si divide tra detrattori assoluti e convinti sostenitori…

  2. Bello…
    In questo blog c’è una Torino di un certo spessore artistico…

    Eppure noto come sulla bellezza della vostra città ci si divide tra detrattori assoluti e convinti sostenitori…

  3. Di solito riesco a convincere anche i detrattori più convinti. Perchè generalmente è per poco interesse e soprattutto perchè si ignora dove si vive che si dice: “Ah… Torino, provinciale e grigia”
    Roba da scassargli i denti. Comunque effettivamente Torino è la città del bianco e del nero (o ca… la juve non si nomina in questo periodo :P), del bene e del male, amata e odiata. Intanto suscita interesse e tanto mi basta. Che se ne parli, bene o male, purchè se ne parli.

  4. Di solito riesco a convincere anche i detrattori più convinti. Perchè generalmente è per poco interesse e soprattutto perchè si ignora dove si vive che si dice: “Ah… Torino, provinciale e grigia”
    Roba da scassargli i denti. Comunque effettivamente Torino è la città del bianco e del nero (o ca… la juve non si nomina in questo periodo :P), del bene e del male, amata e odiata. Intanto suscita interesse e tanto mi basta. Che se ne parli, bene o male, purchè se ne parli.

  5. Io invece noto che proprio dai torinesi c’è un forte atto d’amore…
    3 cose positive e 3 negative di torino? Giochiamo…

    (jay)

  6. Io invece noto che proprio dai torinesi c’è un forte atto d’amore…
    3 cose positive e 3 negative di torino? Giochiamo…

    (jay)

  7. 3 cose positive:
    La cultura
    Lo stile
    La posizione geografica

    3 cose negative:
    – La paura di non essere all’altezza
    – Lo spazio pubblico non abbastanza valorizzato
    – La mancanza di “apertura” verso l’esterno, la massiccia presenza di bugia nen

    Ciao 🙂

  8. 3 cose positive:
    La cultura
    Lo stile
    La posizione geografica

    3 cose negative:
    – La paura di non essere all’altezza
    – Lo spazio pubblico non abbastanza valorizzato
    – La mancanza di “apertura” verso l’esterno, la massiccia presenza di bugia nen

    Ciao 🙂

  9. 3+:
    – la posizione (come diceva LECorbu)
    – il centro storico
    – il balon (solo Camden Town è meglio)

    3-:
    – i palazzoni anni 60-70-80-90
    – i tamarri e i cabinotti
    – le jeanserie che invadono il centro

  10. 3+:
    – la posizione (come diceva LECorbu)
    – il centro storico
    – il balon (solo Camden Town è meglio)

    3-:
    – i palazzoni anni 60-70-80-90
    – i tamarri e i cabinotti
    – le jeanserie che invadono il centro

  11. Bugia nen si dice dei piemontesi e significa non muoverti, deriva dal nel Settecento i Savoia intimarono al proprio esercito di non muoversi (=bugia nen) per bloccare l’esercito francese e loro obbedirono. Non ha quindi prettamente una accezione negativa. Però viene spesso usata per definire qualcuno conservatore, pigro e poco incline alle novità.
    Il termine cabinotti viene usato per descrivere quella categoria di giovin signorini (generalmente con genitori coi soldi o aspiranti tali) tutti con lo stesso taglio di capelli ed un sacco di soldi spesi in vestiti di marca o firmati. Il termine in se viene da una cabina del telefono che pare fosse anni fa il loro primo ritrovo, cabina che si trova in piazza Crimea a Torino (Precollina zona dei ricchi). Così vuole la leggenda.
    Ciao Ciao

  12. Bugia nen si dice dei piemontesi e significa non muoverti, deriva dal nel Settecento i Savoia intimarono al proprio esercito di non muoversi (=bugia nen) per bloccare l’esercito francese e loro obbedirono. Non ha quindi prettamente una accezione negativa. Però viene spesso usata per definire qualcuno conservatore, pigro e poco incline alle novità.
    Il termine cabinotti viene usato per descrivere quella categoria di giovin signorini (generalmente con genitori coi soldi o aspiranti tali) tutti con lo stesso taglio di capelli ed un sacco di soldi spesi in vestiti di marca o firmati. Il termine in se viene da una cabina del telefono che pare fosse anni fa il loro primo ritrovo, cabina che si trova in piazza Crimea a Torino (Precollina zona dei ricchi). Così vuole la leggenda.
    Ciao Ciao

  13. A) come dice Desmentera…ai detrattori assoluti c’è proprio da scassargli i denti :)))

    io amo la mia città, al considero una delle più belle d’europa (escludendo città-museo come roma e venezia) e noto con piacere che molti giovani come me che abitano qui sono fieri e orgogliosi di Torino.

    B) colgo la proposta di jay:

    3 cose positive:
    -il centro storico
    -la sua storia e i suoi primati in vari campi
    -le giornate di foehn

    3 cose negative:
    -non c’è il mare
    -turisticamente si trova vicino ad una città molto sovrastimata come milano
    -errori del passato che si porta dietro

  14. A) come dice Desmentera…ai detrattori assoluti c’è proprio da scassargli i denti :)))

    io amo la mia città, al considero una delle più belle d’europa (escludendo città-museo come roma e venezia) e noto con piacere che molti giovani come me che abitano qui sono fieri e orgogliosi di Torino.

    B) colgo la proposta di jay:

    3 cose positive:
    -il centro storico
    -la sua storia e i suoi primati in vari campi
    -le giornate di foehn

    3 cose negative:
    -non c’è il mare
    -turisticamente si trova vicino ad una città molto sovrastimata come milano
    -errori del passato che si porta dietro

Lascia un commento