Luci d’artista | TOlove Amare Torino

Luci d’artista

A torino tornano le luci d'artista

Ogni anno da inizio novembre fino a dopo Natale le Luci d’artista illuminano le vie di Torino trasformandole in un museo a cielo aperto.

Le opere dell’edizione 2016 di Luci d’artista a Torino:

  • “Tappeto volante” di Daniel Buren in piazza Palazzo di Città
  • “Volo su…” di Francesco Casorati in via Pietro Micca e via Cernaia
  • Palle di neve” di Enrica Borghi in via Roma
  • “Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime” di Nicola De Maria in piazza San Carlo
  • “Il Giardino Barocco Verticale” di Richi Ferrero in via Alfieri 6 – percorso artistico nel cortile di Palazzo Valperga Galleani
  • “Piccoli Spiriti Blu” di Rebecca Horn al Monte dei Cappuccini
  • “Cultura = Capitale” di Alfredo Jaar in piazza Carlo Alberto 3 facciata Biblioteca Nazionale
  • “Luì e l’arte di andare nel bosco” di Luigi Mainolfi in via Garibaldi
  •  “Il volo dei numeri” di Mario Merz sulla Mole Antonelliana
  •  “L’amore non fa rumore” Domenico Luca Pannoli in piazza Bodoni
  •  “Palomar” di Giulio Paolini in via Po
  •  “L’energia che unisce si espande nel blu” di Marco Gastini nella galleria Umberto I – Porta Palazzo
  •  “Migrazione (Climate change)” di Piero Gilardi nella Galleria San Federico
  •  “Illuminated Benches” di Jeppe Hein in piazzetta Reale
  •  “Amare le differenze” di Michelangelo Pistoletto in Piazza della Repubblica
  •  “My noon” di Tobias Rehrberger in piazza Carlo Felice
  •  “Ice Cream Light” di Vanessa Safavi in via Carlo Alberto da via Po a piazza Carlo Alberto
  •  “Noi” di Lugi Stoisa in via Carlo Alberto da piazza Carlo Alberto a corso Vittorio Emanuele II
  • “Luce fontana ruota” di Gilberto Zorio al laghetto di Italia ’61

 

VENTO SOLARE

ventosolare
DI LUIGI NERVO

 

LUÌ E L’ARTE DI ANDARE NEL BOSCO

lui
di Luigi Mainolfi

 

REGNO DEI FIORI

nidi-demaria
DI NICOLA DE MARIA

 

PALLE DI NEVE

Palle di Neve di Enrica Borghi
di Enrica Borghi

 

Palomar

palomar

Di Giulio Paolini

MY NOON

my noon
di Tobias Rehberger

L’energia che unisce si espande nel blu’

MarcoGastini
di Marco Gastini

 

Lascia un commento